Widget Image

Via Don Sebastiano De Rosa, 19
80022 Arzano (NA)

info@brighterhome.it

081 573 3038

334 368 9582

Concept & Design ADP Software Sas

Categorie Shop

Baldacchino per neonati – Baby Cotton

125,00

Baldacchino per neonati 80x133xH164cm

  • Larghezza 80cm
  • Altezza 164cm
  • Lunghezza 133cm

1 disponibili

COD: 2069100000004 Categoria: Tag: , , ,
Descrizione

Descrizione

baldacchino – Cameretta – baldacchino per culla – cilek – baby cotton cilek

La scelta dei materiali nella camera del bambino è importante. È sempre preferibile usare materiali naturali e verificare che siano rispettare le norme europee per la sicurezza e la qualità del prodotto. baldacchino – Cameretta – baldacchino per cameretta – cilek – champion cilek.

materiali che usiamo nella camera del bambino dovrebbero essere il più possibile naturali e confortevoli, e inoltre devono essere rifiniti con vernici atossiche. La scelta di materiali naturali è sempre preferibile per una questione di sicurezza, i materiali plastici derivati dal petrolio dovrebbero infatti essere sempre certificati. In realtà tali materiali provengono spesso da paesi in cui le norme di certificazione sono diverse dalle nostre.

Cilek

Cominciando dai pavimenti, per il rivestimento è consigliabile l’uso del parquet. Il legno è un materiale “”caldo””. Trattato con olii o cere a base naturale diventa un morbido e confortevole piano per giocare. Per aumentare il comfort del gioco a terra possiamo coprire parte del pavimento con dei tappeti anche molto colorati, meglio se composti da tessuti naturali. È necessario però tenere presente che il tappeto, per sua natura e soprattutto quando diventa area di gioco. Tende ad accumulare polvere: per questo motivo e per evitare la formazione di acari, deve essere lavato spesso.

Per le pareti scegliamo intonaci derivanti da sostanze vegetali, idropitture o carte da parati , che garantiscano una buona traspirazione delle pareti.

materiali dei mobili di arredo devono, per legge, contenere una bassa emissione di formaldeide, e i più importanti produttori di camerette per bambini. Adottano l’uso di materiali naturali che rispettano la salute del bambino. I mobili devono essere costituiti da pannelli, ante e frontali laccati con vernici atossiche, prive di piombo e da altre componenti dannose per la salute. In genere gli arredi sono realizzati in legno nobilitato con carte melamminiche, oppure in truciolato sempre rivestito in melamminico.

Possiamo però pensare di far realizzare da un falegname (o dai genitori o nonni dotati di fantasia e della passione del fai-da-te) i mobili. In questo caso, oltre ad avere l’accortezza di disegnarli e realizzarli con forme ammorbidite sugli spigoli, li possiamo costruire in legno massello. Tra le varie essenze più usate per questo tipo di mobili possiamo citare il frassino, il ciliegio, il faggio e l’acero.

Per quel che riguarda i tessuti è preferibile l’uso di fibre naturali, che sono più facili da lavare, sono più traspiranti e trattengono meno gli odori. Copriletto, lenzuola, tappeti, tende possono essere di lana, cotone, lino. Sono da evitare le fibre sintetiche, che possono creare, specialmente nei bambini, reazioni allergiche o dermatiti.

Se usiamo piccoli arredi-gioco in materiale plastico, assicuriamoci che siano plastiche di origine certificata. In conformità alla normativa di cui sopra. Anche per i giochi è sempre preferibile l’uso del legno.

Altri articoli qui!