Widget Image

Via Don Sebastiano De Rosa, 19
80022 Arzano (NA)

info@brighterhome.it

081 573 3038

334 368 9582

Concept & Design ADP Software Sas

Categorie Shop

Out of Stock

Sadia Columbia Naturale

306,00

STRUTTURA IN LEGNO DI QUERCIA, RIVESTIMENTO IN LINO. SCHIENALE CON APPLICAZIONE DI BORCHIE IN METALLO E MANIGLIA PLACCATA ZINCO. DENSITÀ IMBOTTITURA IN SCHIUMA POLIURETANICA SEDUTA 30KG/M³, SCHIENALE 25KG/M³.
  • Materiale:STRUTTURA IN LEGNO DI QUERCIA. RIVESTIMENTO IN LINO. SCHIENALE CON APPLICAZIONE DI BORCHIE IN METALLO E MANIGLIA PLACCATA ZINCO
  • Misure:51a – 61b – 90h – 45h1
  • Note:DENSITA’ IMBOTTITURA IN SCHIUMA POLIURETANICA SEDUTA 30KG/M3, SCHIENALE 25KG/M3

Esaurito

COD: 8006881929838 Categoria: Tag: ,
Descrizione

Descrizione

sedia – sedia legno – sedia cucina

Se dovete scegliere la sedìa da cucina, l’altezza totale non dovrà superare preferibilmente 90 cm, perché in cucina i movimenti sono più rapidi e frequenti. sedia – sedia legno – sedia cucina. Uno schienale alto diventerà un ostacolo fastidioso, saranno da evitare inoltre sedie con braccioli o troppo pesanti.

Più l’ambiente è piccolo e più la scelta andrà su una sedìa con dimensioni ridotte, pieghevoli o impilabili.

La sedìa potrà allora staccare completamente dal tavolo, nei colori e nei materiali.
Ad esempio: ad un tavolo molto lineare e monocolore, potrete affiancare anche una sedìa dalla linea particolare e dai colori in contrasto. Che attirino l’attenzione e lo sguardo, mentre se vorrete fare risaltare di più il tavolo. Sarà preferibile abbinare una sedìa che si limiteranno alla loro funzione pratica e quindi più lineari o addirittura trasparenti.

I tavoli classici, un tempo usati anche come piani di lavoro, sono molto alti (80-83 cm) e spesso l’abbinamento con sedie moderne. Abbinamento molto apprezzato e consigliato dai designer, dovrà comunque essere ben valutato, scegliendo sedute non inferiori a 47-48 cm di altezza.

Fra gli oggetti di arredamento, le sedie rappresentano un punto su cui i designer di tutto il mondo sfogano la propria creatività. Quindi spazio ai materiali: oltre all’acciaio e al legno, troviamo policarbonato, polipropilene, cuoio, pelle, stoffa e fibra di legno.

Se avete comunque ancora dubbi, vi invitiamo a contattarci e a chiederci consigli. Viviamo il mondo della sedìa da quasi 20 anni e abbiamo “contagiato” i colleghi del nostro gruppo per consigliarvi la soluzione migliore alle vostre esigenze.

Altri articoli qui!